IMPORTANTE AVVISO: PROTESTI CAMBIARI

By

Informiamo i nostri abbonati che a seguito della pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n. 176 del 24 luglio 2021, della Legge 23 luglio 2021 n. 106 entrata in vigore il 25 luglio 2021, all’art. 13, comma 7 bis, ha disposto che “i termini di scadenza relativi a vaglia cambiari, cambiali e altri titoli di credito aventi efficacia esecutiva che ricadono o decorrono nel periodo dal 1° febbraio 2021 al 30 settembre 2021, sono sospesi fino al 30 settembre 2021 ai sensi dell’articolo 11 del decreto legge 8 aprile 2020, n. 23, convertito con modificazioni dalla legge del 5 giugno 2020 n. 40”.

Per tale motivo le Camere di Commercio procederanno con cancellazione d’ufficio dei protesti levati nel predetto periodo.

Per effetto dell’emergenza epidemiologica, la predetta normativa interviene nuovamente sulla sospensione dei termini di scadenza dei titoli di credito disposta in precedenza per il periodo dal 9 marzo 2020 fino al 31 gennaio 2021.

Le ultime disposizioni emergenziali estendono la sospensione dei termini al 30 settembre 2021. Pertanto ad oggi non c’è alcuna possibilità di pubblicazione degli effetti protestati. Restando in attesa di nuove comunicazioni in merito, da parte degli Enti preposti, Eco Commerciale ricorda ai propri abbonati che il servizio di Visure Protesti rimane comunque attivo online o telefonando allo 039.230.22.44.

AGGIORNAMENTO OTTOBRE 2021

Informiamo i nostri gentili Abbonati che, nonostante il decadimento della suddetta legge di cancellazione dei protesti, non risultano tuttora pervenuti i Bollettini Protesti mensili.